La Festa dello Sport e il primo SUPERQUIZ!

Una domenica pensata principalmente per famiglie, passeggini e bambini quella vissuta domenica 6 giugno nel basso San Donato per la Festa dello Sport organizzata dalla Associazione Commercianti Regina Margherita. Oltre ai banchi del mercatino allestito in via Livorno e lungo un pezzo del controviale di C.so Regina, erano presenti una serie di proposte sportive pensate per i più piccoli: hip hop, partite di pallavolo, arrampicata, partite a scacchi, gare di scherma e addirittura un giro sul pony.
In occasione della Festa dello Sport il Comitato ha presentato e sperimentato il “superquiz”, un gioco a domande pensato per tutti coloro che volessero mettere alla prova il proprio livello di conoscenza del territorio del Basso San Donato e dell’intera Spina 3.

Residenti della zona e gente proveniente da altri quartieri, italiani e stranieri si sono fronteggiati tra di loro in un divertito clima di sfida. In genere la risposte al quiz hanno evidenziato una buona conoscenza del territorio da parte dei partecipanti. Non è da tutti sapere il nome del pesce che nuota nelle acque della Dora, o conoscere il nome dell’architetto tedesco che ha ideato il progetto del Parco o ancora la superficie dell’area di trasformazione di Spina 3.

Dopo tre agguerritissime manches, ciascuna delle quali ha visto incoronare un vincitore, si è svolta la finalissima per i più meritevoli. Anche quest’ultima prova si è rivelata molto combattuta essendo i concorrenti molto preparati, tanto che alla fine la decisione su chi fosse il campione è stata lasciata alla sorte del lancio di una monetina.

A tutti i finalisti è stato garantito un premio: un corso a scelta di un anno presso la Ex Cartiera San Cesario per il vincitore, quattro ingressi omaggio al Museo A come Ambiente e il kit “molla la plastica gentilmente offerti sempre dal museo di C.so Umbria 84.
Ci sembra che il “superquiz” si sia dimostrato uno strumento divertente e utile per diffondere in modo non convenzionale informazioni e notizie sulla trasformazione del territorio, valorizzarne la conoscenza e stimolare la curiosità di residenti e visitatori.

Annunci