Al via FaciliTo Basso San Donato

Lunedì 7 marzo 2011 è stato presentato ufficialmente il Progetto FACILITO BASSO SAN DONATO, che rimarrà attivo da marzo 2011 fino alla fine di dicembre 2012 sull’area compresa tra corso Regina, il fiume Dora, via Treviso/corso Rosai e corso Principe Oddone. Il progetto si rivolge a titolari di attività imprenditoriali, aspiranti imprenditori, titolari di partita IVA, attività commerciali e artigianali, studi professionali e aziende già insediati o che intendano stabilirsi nell’area del Basso San Donato, e offre sostegno agli investimenti mediante l’erogazione di contributi a fondo perduto, finanziamenti agevolati coperti da garanzia e consulenze per lo sviluppo di un progetto imprenditoriale. Lo sportello del Progetto FaciliTo è aperto al pubblico ogni martedì, mercoledì e giovedì dalle 17 alle 20 presso la cartiera di via Fossano 8. Per maggiori info guarda il volantino!
Il progetto è promosso e curato dal Settore Fondi Strutturali e Sviluppo Economico della Città di Torino, in collaborazione con la Circoscrizione 4, il Comitato Parco Dora e la Cartiera di via Fossano 8.

FACILITO BASSO SAN DONATO è l’ultimo nato (insieme a quello che interesserà Barriera di Milano) di una serie di progetti che negli ultimi dieci anni sono stati attivati dalla Città per promuovere e sostenere lo sviluppo del sistema imprenditoriale, utilizzando i Fondi stanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico secondo la Legge 266/97. L’area di Spina 3, in particolare, ha già visto la sperimentazione del primo Progetto FaciliTo attuato sulla Città, che ha interessato l’area di Borgata Tesso nel triennio 2008/2010: qui 49 imprese hanno usufruito del servizio di conseulenza, 23 sono state “incubate” per lo sviluppo e la valutazione di un progetto di investimento, e di queste 14 hanno presentato domanda di finanziamento e hanno usufruito dei contributi economici erogati.

Annunci