Al Parco Dora l’International Architecture Awards 2012


Dopo il Premio Architetture Rivelate  assegnato lo scorso 4 luglio 2012 (nella foto sopra la cerimonia di consegna del premio allo studio Latz+partners), il Parco Dora ha ottenuto l’International Architecture Award 2012, premio molto prestiogioso assegnato ogni anno dal Chicago Athenaeum – Museum of Architecture and Design.
L’International Architecture Award è uno fra i più importanti riconoscimenti nell’ambito della pianificazione urbana con particolare attenzione al valore della “buona progettazione”, l’innovazione, l’uso di nuovi materiali e l’attenzione all’impatto ambientale.
Queste le dichiarazioni del Sindaco della Città, Piero Fassino: “Il riconoscimento internazionale mi rende orgoglioso e mi fa piacere;  oltre ad essere un segnale molto positivo che viene dal mondo del design e dall’architettura  è la riconferma che l’enorme opera di rinnovamento urbanistico della città è stata ispirata a una grande visione d’insieme e che la trasformazione urbana di Torino ha accresciuto significativamente la dotazione di spazi verdi ed elevato la qualità ambientale delle aree restituite ai cittadini”.
L’Assessore all’ambiente Enzo Lavolta ha così commentato la notizia: “E’ con entusiasmo che accogliamo la notizia dell’assegnazione dell’International Architecture Award al progetto del Parco Dora. In quest’area  si è fatto un attento recupero delle strutture industriali. Nel Parco convivono spazi dedicati all’archeologia industriale che ci rimandano alla storia recente della nostra città con aree verdi e spazi liberamente fruibili dai cittadini; gli interventi adottati sono certamente caratterizzati da quell’innovazione e dalla applicazione di tecnologie a cui Torino guarda con grande attenzione”.

A questo indirizzo è possibile leggere il comunicato stampa completo relativo alla notizia.
Presto sarà disponibile sulla pagina del Chicago Athenaeum l’elenco dei progetti premiati per l’anno 2012.

Annunci