SAFE CITY: un sistema di illuminazione intelligente allo strippaggio


parco dora Safe CityTorino
inaugura allo strippaggio del Parco Dora durante gli Smart City Days il primo Sistema di Illuminazione pubblica davvero “Intelligente” grazie all’interazione tra telecamere di nuova generazione, luci a LED ad alta efficienza energetica e innovativo software di analisi delle immagine con funzioni di prevenzione e di sicurezza.

Il 24 maggio dalle ore 21 presso l’Area Vitali del Parco Dora si terrà la dimostrazione, aperta al pubblico, del sistema OWLS AG – Outdoor Wireless Lighting Solutions – installato, in forma sperimentale, a Torino in quanto realtà recettiva delle migliori soluzioni nel campo dell’innovazione urbana. Alla realizzazione dell’impianto hanno collaborato Iride Servizi – Gruppo Iren, che gestisce gli impianti di illuminazione pubblica della Città, e Fastweb, che ha fornito una rete in fibra ottica a 100 Mbps per il funzionamento degli impianti.

L’impianto sarà illustrato nei dettagli nel corso di una conferenza stampa che si terrà venerdì 24 maggio alle 12,30 nella Sala delle Colonne di Palazzo Civico, in piazza Palazzo di Città, 1. Interverranno:

Enzo Lavolta, assessore all’Innovazione e all’Ambiente della Città di Torino

Gabriel Wilfried, direttore Board of director OWLS

Giampaolo Roscio, responsabile Servizi tecnologici Iride Servizi

Claudio Pellegrini, responsabile mercato Pubblica Amministrazione di Fastweb

Claudio Cerrato, presidente Circoscrizione 4

Il SISTEMA OWLS SMART CITY unisce la Gestione della propria piattaforma di Controllo Remoto (RCMS) con il Sistema IPOLE e mette a disposizione infrastrutture di illuminazione stradale via Internet quale perfetta soluzione per servizi di specifico valore aggiunto, ovvero regolazione automatica e dinamica dell’intensità di illuminazione associata alla gestione di sensori di movimento e di temperatura, dati ambientali, ecc.

Questo sistema combina il concetto di Città Intelligente della OWLS con la integrazione di un sistema CCTV (audio e video) invisibile e installato nei corpi illuminanti per connettere a Internet applicazioni di controllo remoto audio e video, permettendo la perfetta combinazione tra LUCE, COMUNICAZIONE ed INFORMAZIONE, e con l’obiettivo principale del potenziamento dei sistemi di controllo e prevenzione della sicurezza urbana.

Il 24 maggio, inaugurando l’installazione, saranno eseguite simulazioni di utilizzo del sistema installato in via sperimentale sotto il capannone di strippaggio del Parco, che permetteranno agli invitati e al pubblico presente di conoscere e apprezzare dal vivo le potenzialità di questo innovativo sistema integrato, che sarà a disposizione della città per 36 mesi, al fine di raccogliere le informazioni utile all’implementazione nei servizi ai cittadini delle principali smart cities.

Per informazioni: www.torinosmartcity.itwww.csitrade.com/Home/

Qui la photogallery di Repubblica.

Annunci