Tra Sport e Cultura la Festa è sicura!

Sabato scorso, 1 giugno, presso l’area Vitali del Parco Dora, si è svolta la festa dei Vicini, manifestazione cui la Città di Torino aderisce da svariati anni e, per questa edizione, sotto il patrocinio dell’Unione Europea, voleva lanciare un messaggio di adesione all’anno europeo contro lo spreco alimentare.

Il Comitato Parco Dora, in collaborazione con l’Ass. Acmos, l’ass. Vides Main, la Cooperativa Valdocco, l’Ass. Giovani Mussulmani d’Italia e la parrocchia del Sacro Volto hanno ideato un momento di festa per adulti e bambini. Collateralmente alla festa dei Vicini, si è inoltre svolta la Festa dei Cresimandi, organizzata dall’Ufficio Giovani della diocesi di Torino, con cui si è condivisa l’iniziale animazione dei bambini.

Di seguito una breve descrizione della giornata corredata da alcune foto e commenti che testimoniano i momenti di allegria e festa al parco Dora!

Dopo esserci ritrovati ai campetti sportivi sotto il capannone dello strippaggio, è iniziata l’animazione dei bambini e ragazzi, organizzata dalla Diocesi.

cresimandi_013 phoca_thumb_l_cresimandi_020

Per accedere alla fotogallery completa della festa dei Cresimandi clicca qui.

Alle 16 sono iniziati i tornei di calcio, organizzati da Bayrem, giovane volontario del Servizio Civile Giovani Immigrati attualmente impegnato in un tirocinio al Comitato Parco Dora, il quale, grazie alla sua esperienza come arbitro, ha dovuto gestire la competizione tra sei squadre composte da 6 ragazzini fino a 15 anni.

20130531_172658

“I partecipanti si sono divertiti molto ed erano entusiasti durante il torneo” – ha riferito Bayrem. “E’ stata una bella esperienza, anche se, all’inizio, avevano difficoltà a rispettare le regole del gioco e che volevano fare tutto ciò che piaceva loro. Con pazienza e calma hanno però capito lo spirito della festa e si sono divertiti tutti”.

In contemporanea l’Ass. Acmos organizzava laboratori sul riciclo per i più piccoli e partite di pallavolo, basket e calcio-balilla.

festavicini

Dopo la meritata merenda, si è disputata la seguitissima finale del torneo di calcio, e, a seguire, si sono stati premiati tutti i ragazzi.. Alla sera i partecipanti alla festa, per riposarsi dopo la grande fatica, si sono rilassati con lo spettacolo teatrale “Parole, parole, parole” presentato dall’Associazione Giovani Musulmani d’Italia.

foto 4

festavicini3

foto 3foto 2

foto 1

Alla fine della giornata, la festa si è conclusa con un’apericena multietnica in cui si potevano degustare i gustosi piatti e i dolci preparati dai partecipanti all’evento.

Una chiacchierata fra i presenti, in pieno spirito della Festa dei Vicini, ha segnato la conclusione di una giornata ricca e divertente e l’arrivederci all’anno prossimo.

Annunci